La nostra youtuber Martina Finocchio ci conduce oggi per mano su di un terreno ricco di sorprese e soddisfazioni: parleremo di Sesso Anale. Martina ci aiuterà a rispondere ad alcune domande e curiosità sul sesso anale, per svelare gli incredibili e sorprendenti piaceri del lato b!

Il sesso anale è un desiderio in cui è bene inoltrarsi nel modo giusto e con le giuste accortezze. La scelta del compagno di viaggio adatto ad esempio è il primo passo, infatti questo tipo di pratica sessuale riesce a far entrare ancora di più in armonia ed intimità col proprio corpo e con quello del partner. L’ano è colmo di terminazioni nervose che fanno provare sensazioni molto piacevoli nell’uomo, grazie anche alla prostata, mentre per la donna può completare la stimolazione in aggiunta del clitoride e vagina. L’orgasmo anale, diviene così la nuova frontiera, l’eldorado della stimolazione, raggiungibile sia in completa solitudine, ma anche e soprattutto in compagnia del partner (cit.). Per poter fare dell’ottimo sesso anale, come ci spiega anche Martina Finocchio, si devono però tener ben presenti alcune regole e seguire delle accortezze: usare sempre docce anali, principalmente per l’igiene ma anche per provare piacere, poi iniziare a preparare la zona erogena anale a provare ancora più piacere con dei Plag anali e Beds,che riescono a dilatare e rilassare gradualmente i muscoli dell’ano, e in ultimo, dato che l’ano non è in grado di autolubrificarsi, un’ottima e continua lubrificazione con Anal Touch di Lube4Lovers, lubrificante a base acquosa di Toyz4Lovers.

Secondo l’Istat sono in aumento i divorzi dopo i 50 anni, la causa potrebbe essere la routine familiare e la perdita del piacere al letto. I sex toys vengono in aiuto per ritrovare la sintonia perduta sotto le lenzuola dopo anni di convivenza.

Secondo l’ultimo rapporto dell’Istat sulla popolazione italiana, nel 2018 si è registrato un aumento significativo dei divorzi. Nel guscio familiare si spegne l’intimità e il piacere di vivere in sintonia le emozioni, anche quelle del sesso. Viene a mancare quella energia e quel piacere tra i coniugi che li porta ad una lenta ed inesorabile noia.

Quel che stupisce dal rapporto è l’aumento dei divorziati, più che quadruplicati dal 1991 ad oggi, principalmente nella fascia 55-64 anni, cioè in quella fascia d’età in cui il legame dovrebbe essere cementato dai figli, dai nipoti, dalla realizzazione professionale e quindi anche familiare; in sostanza da una routine consolidata che allontana la coppia e porta alla ricerca di nuove emozioni.

Tutto ciò accade perché lo stress e la routine coniugale prende il sopravvento e marito e moglie anziché restare “inguaribili” amanti, cercano distrazioni altrove, se necessario anche nell’ambito delle proprie amicizie, portando inevitabilmente alla rottura del progetto di vita insieme.

Secondo Andrea Mazzei, owner MisterSex, i dati Istat vengono confermati anche da quelli di vendita del sito e-commerce di giocattoli del piacere, comunemente conosciuti come sex toys.

“Da quanto possiamo rilevare dai nostri dati di vendita la fascia d’età che maggiormente usufruisce del piacere dell’intimità stimolato dai nostri prodotti è la categoria 25 – 34 anni, che raggiunge il 31% del totale della nostra utenza, cioè quella dei giovani che vogliono cercare un piacere completo sotto tutti i punti di vista. Mentre soltanto il 9% è rappresentato dalla fascia d’età 55 – 64 anni confermando il fatto che l’amore, il piacere e il sesso si spegne. In realtà proprio la matura consapevolezza della propria sessualità potrebbe riaccendere un piacere ancora all’altezza di una vita di coppia da riscoprire insieme. In questo contesto i giocattoli del piacere possono essere di grande stimolo per rigenerare l’intimità nel guscio familiare”.

Secondo i dati di vendita di MisterSex nei primi due mesi del 2019 l’utilizzo dei sex toys è in significativo aumento con una crescita costante del 20% rispetto allo stesso periodo del 2018.  Gli acquirenti sono uomini per il 66% e donne per il 33% divisi principalmente nelle fasce d’etĂ  25-34 e 45-54. Limitata la fascia d’etĂ  oggetto del rapporto Istat che si dimostra essere quella con il maggior potenziale di crescita.

Per ritrovare la strada del progetto di vita insieme, i sex toys possono agevolare nuove esperienze di sesso, che nell’intimitĂ  affettiva familiare possono donare nuovi stimoli alla vita coppia.

#sextoys #erotic #sexyshop

SHARE WITH HEART ❤️

Womanizer 2GO

Womanizer 2GO dona una calda soddisfazione che entra anche nella borsetta! Il nuovo Womanizer 2GO sembra un bel rossetto, è ancora più piccolo e ancora più facile da usare rispetto ai modelli precedenti, ed è quindi perfetto da portare sempre con te